Attualità

Indagine di Cittedinanzattiva tra caro rette e liste attese

Asili Nido - 25% dei bimbi non ha il posto, 42% al Sud


27 ottobre 2011 12:54

In Italia il 25% dei bimbi non riesce ad accedere agli asili nido comunali, si arriva ad una percentuale del 42% in Sicilia. Un'indagine di Cittadinanzattiva rileva, inoltre, come dal 2005 ad oggi le tariffe degli asili nido siano aumentate in media del 4,8%. In particolare, nel 2010/11, ben 26 città hanno ritoccato all'insù le rette di frequenza, e 5 capoluoghi registrano incrementi a due cifre: Foggia (+54,6%), Alessandria (+24,3%), Siracusa (+20%), Caserta (+19,5%), Catanzaro (+19,4%). In media per mandare un figlio al nido si spendono 302 euro al mese che, considerando 10 mesi di utilizzo del servizio, portano la spesa annua a famiglia a più di 3.000 euro. Inoltre dai dati del Viminale relativi al 2009, emerge che il numero degli asili nido comunali ammonta a 3.424 (-0,4% rispetto al 2008) con una disponibilità di 141.210 posti (+0,8% rispetto al 2008). In media il 25% dei richiedenti rimane in lista d'attesa. Record in Sicilia con il 42% di bimbi in lista di attesa, seguita da Toscana e Puglia (33%).


TAGS:
 
 

di Redazione, Fonte: Ansa

Letta 381 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?