Cronaca

Raid a Centobuchi e Stella di militari in borghese contro gli evasori fiscali

Monteprandone - Controlli a tappeto della Guardia di Finanza


23 agosto 2012 12:28

La Guardia di Finanza continua l’estenuante braccio di ferro per combattere l’evasione fiscale e l’abusivismo commerciale.  Controlli a tappeto lungo la Vallata del Tronto. Nel mirino delle Fiamme Gialle naturalmente le attività commerciali, siano esse negozi che bancarelle del mercato. La prima ondata di accertamenti si è consumata a Centobuchi e presto potrebbe toccare anche a Stella di Monsampolo e Pagliare. Verifiche, quelle degli uomini delle Fiamme Gialle, mirate a stanare gli evasori e a sanzionare i furbetti dello scontrino.
Controlli necessari anche a parere degli stessi commercianti sebbene tutti oramai emettano lo scontrino fiscale. A volte anche due volte per scongiurare un’eventuale sanzione. Operazioni che, specie nel periodo estivo, rientrano nel piano coordinato di controllo economico del territorio. Cioè azioni mirate non solo per le attività commerciali a più alto “rischio evasione fiscale”, ma anche per quelle a rischio abusivismo commerciale, contraffazione, lavoro ed affitti in nero. Il tutto a tutela di imprenditori, commercianti, artigiani ed onesti cittadini.


TAGS: guardia finanza monteprandone centobuchi eleonora de angelis , fiamme gialle blitz tappetto centobuchi monteprandone monsampolo pagliare tronto
 
 

di Redazione, Fonte: Tvp Italia

Letta 1128 volte
Commenti alla notizia
Non sono ancora presenti commenti. Vuoi essere il primo a scriverne uno ?
Per inserire un commento devi effettuare il login. Se non sei registrato, effettua prima la registrazione

Inserisci le credenziali di accesso

 
 

Non sei registrato? Clicca qui
Hai dimenticato la password ?